Quirinale, Lombardia sceglie elettori Fontana, Fermi e Violi

1' di lettura 11/01/2022 - MILANO (ITALPRESS) – Sono il presidente della Giunta lombarda Attilio Fontana (47 voti), il presidente del Consiglio regionale lombardo Alessandro Fermi (31 voti) e il consigliere del Movimento Cinque Stelle Dario Violi (22) i tre delegati scelti questa mattina dall’aula di Palazzo Pirelli per prendere parte all’elezione del nuovo presidente della Repubblica, futuro successore di Sergio Mattarella, il 24 gennaio a Roma.

Presenti in aula 75 consiglieri, 75 votanti, una scheda è risultata bianca, mentre erano 5 gli assenti per motivi personali e congedi- i consiglieri Michele Usuelli (PiùEuropa/Radicali), Elisabetta Strada (Lombardi Civici Europeisti) e Giuseppe Villani (PD), Consolato Gregorio Mammì (M5S), Giacomo Consentino (Lombardia Ideale). Assente la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, che ha ottenuto una preferenza.

Nonostante fosse dato come il nome più forte tra le minoranze il capogruppo del Partito democratico Fabio Pizzul ha ottenuto 17 voti, sorpassato quindi dal collega pentastellato Violi.

Il vicepresidente del Consiglio regionale Carlo Borghetti 1, la consigliera del Gruppo Misto Vivina Beccalossi 12, il Consigliere di Fratelli d’Italia Franco Lucente 12.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 11-01-2022 alle 15:13 sul giornale del 12 gennaio 2022 - 104 letture

In questo articolo si parla di attualità, lombardia, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEyr





logoEV