Ceto: dopo la notte di maltempo evacuazione di 105 persone da un campo estivo

1' di lettura 29/07/2022 - Prosegue dalla notte l’intervento dei vigili del fuoco in provincia di Brescia, tra Niardo e Braone, dopo l’esondazione dei torrenti Re e Cobello.

È in atto nel comune di Ceto l’evacuazione con due elicotteri di 105 persone, tra adulti e ragazzi, rimasti isolati nel campo estivo Tres poichè le strade di collegamento sono parzialmente interrotte a causa di alcune frane causate dalle abbondanti piogge che stanno interessando la zona.

Attualmente sono sette le squadre di vigili del fuoco al lavoro con esperti TAS (Topografia Applicata al Soccorso) e gli escavatori del nucleo GOS (Gruppo Operativo Speciale) che stanno operando in sinergia con la protezione civile provinciale.

Tra gli evacuati anche 30 residenti








Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2022 alle 12:25 sul giornale del 29 luglio 2022 - 95 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dims





logoEV