...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Brescia, coordinati dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Brescia, hanno eseguito, su ordinanza del G.I.P., un sequestro preventivo - diretto e per equivalente - nei confronti di un noto professionista bresciano per reati tributari (contrabbando e dichiarazione infedele), riciclaggio, autoriciclaggio e trasferimento fraudolento di valori, per un ammontare complessivo di oltre 141 milioni di euro.